I migliori anni della nostra vita

Trama:

“Si può dimenticare tutto ma non lo sguardo.” Era il 1966 quando Un uomo, una donna vinse il Festival di Cannes e l’Oscar per il miglior film straniero. Oggi, Claude Lelouch torna a dirigere Anouk Aimée (8½, Prêt-a-Porter) e Jean-Louis Trintignant (Il sorpasso, Amour) nella storia d’amore divenuta cult. Le musiche di Francis Lai. La memoria. I desideri di quello che non sono riusciti a fare insieme. Una dichiarazione d’amore alla Settima Arte tra ricordi e immaginazione, perché come dice Victor Hugo: “I migliori anni della nostra vita sono quelli che non abbiamo ancora vissuto”. Presentato al Festival di Cannes 2019.

Leggi di più

Questo film non è attualmente in sala